Video divertente e mia polemica [Anticristo Mode]

 
Guardatelo tutto, per favore…
GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE XDXD
Ma quand’è che questo prodotto verrà commercializzato da noi?
Ma da noi non verrà neanche questo spot, probabilmente, e sapete perché?
Non ve lo dico, offenderei la vostra intelligenza dato che di sicuro lo saprete già.
Per lo stesso motivo per cui Sex Crimes and Vatican è stato trasmesso da noi con tutto questo ritardo, quando ormai era facilmente reperibile in Internet coi sottotitoli e l’ostruzionismo non serviva più a molto.
Per lo stesso motivo per cui da noi non è possibile il matrimonio (anche solo legale) fra gay, quando in Spagna (Stato cattolico e anche molto) ciò è ammesso.
L’Italia è combattuta fra due vizi di merda:
Dare ascolto al papa o imitare gli Americani?
Facile finché gli Americani si sono dimostrati omofobi e bigotti come nella stragrande maggioranza dei casi sono (per esempio quel giocatore di basket gay che adesso che si è dichiarato i suoi compagni non lo vogliono più in squadra, o lo scandalo ClintonxLewinsky che ha portato George W Bush addirittura a far benedire/esorcizzare la stanza dove i due audaci adulteri s’incontravano… ma me ne fregherà a me della mungitura dei presidenti?), ma quando sono loro a mettersi contro al Papa o alla Chiesa, toh, scegliamo il male maggiore.
Chi mi conosce sa che gli americani mi stanno davvero in culo e ogni occasione è buona per sputare puro veleno, ma una cosa la devo riconoscere, da loro vige una libertà di stampa che noi ci sognamo, almeno dal punto di vista religioso.
Si fanno forse scrupoli a fare dei bellissimi documentari sui preti pedofili? No.
E pubblicità satiriche? No.
Che poi la gente sia scema, è un altro discorso, almeno è scema ma informata, in grado cioè di recepire informazioni… noi qui passiamo per i baggiani della situazione perché se non cerchiamo le notizie in internet, non le incrociamo tramite la conoscenza di gente che ha vissuto e pareri super partes, saremmo ancora convinti che SENZA MOTIVO Il Papa È STATO CACCIATO DALLA SAPIENZA (povero, eh?) ALLA FACCIA DELLA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE.
Libertà di espressione te la do io, pistola, che sto qui a manifestare che un UOMO che alla Conferenza di Ratisbona del 1990 ha detto: – il processo fatto dalla Chiesa contro Galileo Galilei era giusto-
Ma anche senza andare così lontano, altra citazione: – Sarebbe assurdo costruire sulla base di queste affermazioni una frettolosa apologetica. La fede non cresce a partire dal risentimento e dal rifiuto della razionalità, ma dalla sua fondamentale affermazione e dalla sua inscrizione in una ragionevolezza più grande».
Capito?
La scienza è praticamente un settore inglobato della religione, perché la religione (solo quella cristiana, ovvio, il resto del mondo è formato da coglioni che venerano dei che non hanno ragione di esistere) è ancora più ragionevole.
Permettetemi di ridere.
Dunque gli Italiani, gli stessi che lanciavano molotov alle forze dell’ordine, che occupavano scuole, i cui nonni volevano la libertà dal fascismo, ora preferiscono alla libertà di stampa e di parola LA CHIESA CATTOLICA?
Sono allibita.
No, libertà di espressione non la devi solo ai vip, al papa o ai politici, giornalista del cazzo, la devi a ME che con le tasse pago lo stipendio di quei bastardi, la devi a ME che mando avanti l’Italia LAVORANDO, non sorridendo come un coglione da un balcone facendo ciao con la manina e benedicendo tutti, a ME che sto qui a rodermi il fegato e penso in un attimo di follia che, a sto punto, sono meglio gli americani di noi.
IDIOTI!
E questo lo dedico anche ai papaboys, che si sono arrogati il diritto di distruggere una mia antica previsione: i giovani d’oggi di certo vogliono solo scopare, quindi manderanno a fanculo il papa e bigotti vari e quando saremo grandi il potere della Chiesa sarà molto calato.
NO, PERCHÈ QUALCUNO HA BEN PENSATO DI FARVI LA LOBOTOMIA FRONTALE, ed eccovi lì, a saltare sorridendo come tanti Teletubbie, senza capire un cazzo di quello che il papa dice e fa, concordando a prescindere… se il Papa benedisse le messe sataniche, andreste tutti a fare sacrifici umani.
Immagino che qualcuno mi dirà:- ma poracci, avranno avuto genitori che li mandano in Chiesa e blablabla…
Amico caro, mi dispiace per te, ma io OGNI MALEDETTA DOMENICA MI DOVEVO ALZARE PRESTO E SPRECARE UN’ORA DELLA MIA VITA a guardare un uomo vestito di bianco che pregava, senza probabilmente ascoltarlo nemmeno.
Sono arrivata alla comunione invidiando i miei amichetti dai genitori atei che la domenica uscivano o dormivano fino a tardi.
So di che parlo.
Non è questione di educazione o di non voler bene a mamy e papy al punto di fare il bastian contrario…
Qui si tratta di ragionare con la priopria testa, e non a caso sono diventata anticattolica una volta che ho avuto l’età per comprendere le cazzate che ci facevano fare e le ipocrisie che esprimevano… dodici anni.
Precoce, no?
 
Annunci

Informazioni su Artemis

Vent'anni circa, sarda, studia giapponese a Bologna. Coltiva parecchi hobbies, fra cui il disegno, i manga, gli anime, la scrittura e la cucina. Il suo sogno è andare in Giappone.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Video divertente e mia polemica [Anticristo Mode]

  1. Greta ha detto:

    Ah, tesoro mio, quanto hai ragione. Io un po\’ odio i miei genitori se penso che, nonostante detestino preti papa & co., mi hanno fatta battezzare e mi hanno mandata alla comunione altrimenti i nonni ci rimanevano male <.<
    Chi è che diceva che la chiesa è l\’oppio dei popoli?
    Sarò ignorante, non me lo ricordo XD, ma gli dò ragione. La Chiesa non dico che sia inutile, perchè ci sono tanti preti che, poverini, fanno davvero del bene…ma è dannosa per la società.
    Lo penso sul serio.
    Se invece di andare in chiesa a pregare come dei pecoroni la gente pensasse con la propria testa e facesse un po\’ del bene al prorio prossimo, staremmo tutti meglio.
    E poi, la falsità e l\’oppressione mi sono sempre state sulle palle.
    In sintesi: mio figlio non si avvicinerà mai ad una chiesa, fossi pazza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...